Con una nuova e più funzionale veste redazionale, il sistema di Monitoraggio delle graduatorie concorsuali delle PA è ora integrato nel Portale del lavoro pubblico .

Il sistema è stato potenziato con un nuovo e più completo motore di ricerca che consente:

  • alle Amministrazioni e agli enti pubblici, di ricercare informazioni nella banca dati del Portale per verificare l’eventuale esistenza di profili professionali di interesse tra i vincitori o gli idonei delle graduatorie vigenti di altre amministrazioni;

  • ai portatori di interesse di effettuare in maniera più efficiente e funzionale ricerche e consultazioni delle informazioni sulle graduatorie concorsuali ancora vigenti.

Mediante la funzionalità Ricerca e visualizza graduatorie, le ricerche possono essere strutturate, eventualmente anche in modalità integrata, con riferimento ad ambiti territoriali regionali o provinciali, definite per singolo ente o tipologia di ente, aggregate rispetto ai requisiti contrattuali professionali o economici. A titolo sperimentale è ora anche attivata la possibilità di ricercare i profili professionali attraverso una classificazione degli stessi per aree e famiglie professionali e, dunque, per tipologie omogenee di competenze professionali correlate agli stessi profili ma indipendente dalle classificazioni contrattuali.

Mediante la funzionalità Dati complessivi della rilevazione in corso è possibile acquisire informazioni di natura statistica sull’andamento del fenomeno monitorato, sia di tipo sintetico che analitico.

Mediante la funzionalità Esporta dati amministrazioni è stata resa disponibile la possibilità per tutti i portatori di interesse di verificare, in una apposita lista scaricabile in formato aperto, l’effettivo adempimento da parte di tutte le pubbliche amministrazioni del citato obbligo di dichiarazione al Portale delle graduatorie approvate ancora vigenti. Tale obbligo implica anche la dichiarazione di assenza di graduatorie.

In quanto tenute a comunicare la propria situazione e aggiornare costantemente, ove necessario, i precedenti dati inseriti, le amministrazioni devono quindi accedere al nuovo Portale, registrarsi e aggiornare le graduatorie precedentemente inserite con i dati e le informazioni mancanti o inserire le eventuali nuove graduatorie concorsuali nel frattempo approvate. Il sistema di verifica pubblicato consente infatti a tutti i portatori di interesse di verificare in tempo reale l’effettiva dichiarazione delle nuove graduatorie e lo stato dell’aggiornamento effettuato da parte di ciascuna amministrazione.

Per accedere all'area riservata le amministrazioni devono registrarsi al Portale Lavoro Pubblico.

Per la consultazione delle istruzioni per l’aggiornamento dei dati possono leggere le Istruzioni per l'aggiornamento dei dati.

Per ogni esigenza di assistenza è disponibile un servizio di help desk scrivendo a: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..